Sono immagini davvero inquietanti, quelle che mostrano una bimba di appena quattro anni a cui i giovani genitori hanno somministrato, praticamente con la forza

Sono immagini davvero inquietanti, quelle che mostrano una bimba di appena quattro anni a cui i giovani genitori hanno somministrato, praticamente con la forza, sorsi di birra e boccate di sigaretta e di uno spinello di marijuana.

«Vuoi un tiro? Vuoi un po’ di birra?», commenta una ragazza mentre la bambina, senza avere la benché minima consapevolezza di quello che sta facendo, appare sempre più confusa e debole. Ad un certo punto inizia a ondeggiare e perde l’equilibrio, tra le risate generali dei presenti.

Come riportano fonti locali e Metro.co.uk, il video, girato dagli stessi genitori della piccola, che hanno 18 e 17 anni e vivono nella provincia di Formosa, in Argentina, è stato l’elemento-chiave per incriminare i due adolescenti. I servizi sociali hanno affidato la piccola a una nonna e i due giovanissimi genitori sono stati arrestati. Il padre sarà processato presso un tribunale ordinario, mentre la madre, non ancora maggiorenne, sarà giudicata da un tribunale per i minori.