Il cibo modifica il nostro odore della pelle?

0
16

Sì. Il cibo influenza l’odore che emettiamo, il nostro odore della pelle che gli altri possono percepire. La pelle respira e rilascia i “rifiuti” del corpo, donando alla nostra pelle fragranze specifiche.

Una ricerca dell’Università di Charles (Repubblica Ceca) ha dimostrato che il sudore di chi consuma carne è più acido e intenso di quello dei vegetariani.

Probabilmente perché alcuni batteri della pelle, che metabolizzano il sudore, sono più abbondanti nei carnivori che nei vegetariani.

Verdure come aglio, cipolle, cavoli e asparagi, invece, danno un odore sgradevole e i loro aromi si sprigionano dal corpo anche per ore dopo il consumo; anche cibi molto piccanti e piccanti (peperoncino, curry…) stimolano la sudorazione e aumentano la formazione di cattivi odori. Finocchio, agrumi e frutta invece rendono il nostro sudore “fresco” e profumato.

Frasi divertenti

Quando una ragazza si sposa, scambia le attenzioni di molti uomini con le disattenzioni di uno.